Cellule e molecole

Cromosoma 2: I nostri parenti più stretti

Gli scimpanzé e gli esseri umani sono così simili, eppure così diversi! Immagine: CanStockPhoto

L'essere umano è un parente stretto dello scimpanzé. Tuttavia, non abbiamo lo stesso numero di cromosomi. L'uomo ne ha 46, mentre lo scimpanzé 48.

Oggi si sa che, nel corso dell'evoluzione, la fusione di due piccole coppie di cromosomi dello scimpanzé ha generato la coppia cromosomica numero 2 dell'essere umano.

Il genoma dell'uomo e quello dello scimpanzé differiscono per l'1,4%. Questa percentuale rapportata su tutta la massa del codice genetico (paia di basi) rappresenta comunque una grande quantità. Dei 3,3 miliardi di elementi del patrimonio genetico umano, più di 46 milioni sono diversi nello scimpanzé! Inoltre, la minima divergenza può avere effetti considerevoli. Un solo elemento modificato può portare alla formazione di una proteina totalmente nuova! Per questo le differenze tra l'uomo e la scimmia sono notevoli, nonostante i numerosi punti in comune.

Video sul tema

Creato: 26.04.2016

Questo articolo è stato importato automaticamente dal nostro vecchio sito. Si prega di segnalare eventuali errori di visualizzazione a redazione(at)simplyscience.ch. Grazie per la collaborazione!

Il contenuto proviene dall’ex sito internet gene-abc.ch, che è stato integrato nel sito internet di SimplyScience.ch nel gennaio 2016. Geni ABC era un’iniziativa del Fondo Nazionale Svizzero per la ricerca scientifica e viene mandato avanti dalla fondazione SimplyScience.

Di più